Metodo Stanislas (olandese)

Questo sistema, molto simile a quello D’Alembert tranne che nel metodo di applicazione, prevede la puntata iniziale di un singolo pezzo; se questa risulterà perdente si andrà avanti annotando l’1 e puntando due pezzi; se anche la seconda puntata risulterà perdente si annoterà il 2, continuando a puntare due pezzi e così via.

Al primo colpo vincente si cancellerà l’1 iniziale aumentando la puntata di un pezzo e si continuerà in questo modo fino a quando tutte le cifre verranno cancellate in maniera progressiva

Per dirla a breve, questo sistema prevede la puntata di un pezzo maggiore rispetto al numero che si è annotato e solo quando tutte le cifre verranno cancellate si otterrà l’equilibrio. la partita potrà essere considerata chiusa solo quando la prima mano dovesse risultare positiva.

VANTAGGI E SVANTAGGI DELLA PROGRESSIONE STANISLAS

Possiamo notare una netta somiglianza per quanto riguarda gli svantaggi del metodo D’Alembert, ossia la difficoltà nel quantificare il capitale e il suo eccessivo investimento , nel caso in cui tarda a stabilirsi l’equilibrio.

I vantaggi, invece, consistono nella semplicità della sua applicazione e in un elevato rendimento , con la differenza, rispetto al metodo D’Alembert, che quanto prima si raggiunge l’equilibrio meno capitale occorrerà investire.

Leave a Reply

Your email address will not be published.